Protect The Future

Planet friendly packaging for tomorrow

In Antalis, sappiamo che l'imballaggio è essenziale per i nostri clienti per proteggere i loro prodotti, trasportarli in sicurezza, esaltare l'immagine di marca e offrire un'esperienza cliente che sia unica.

Per questo motivo Antalis ha dato vita all'iniziativa "Protect The Future", una serie di azioni con cui ci impegniamo a:

  • selezionare in maniera responsabile fornitori e materiali per offrire i migliori prodotti eco-compatibili;
  • progettare imballaggi efficaci con materiali preferibilmente rinnovabili e riciclati;
  • ripensare i processi logistici per ridurre l'impronta ambientale della fase di distribuzione.

L'obiettivo di Antalis è quello di andare sempre oltre gli standard obbligatori e superare le aspettative dei clienti.

Rimani informato sulle iniziative green di Antalis Packaging:
leggi le ultime news

In un mondo in cui ogni gesto
ha un impatto sull'ambiente,
crediamo che il benessere
collettivo di domani
sia radicato nelle
decisioni intelligenti di oggi.

Abbiamo messo in discussione tutte le fasi del ciclo di vita del prodotto per rileggere i singoli processi in chiave di sostenibilità, andando ad agire su quelli che per noi sono i quattro pilastri principali: approvvigionamento, progettazione, distribuzione e smaltimento.

Approvvigionamento

Promuovere l'utilizzo di fonti sostenibili

L'obiettivo di Antalis è progettare e fornire soluzioni di imballaggio sempre più ecologiche, provenienti da fornitori responsabili e basate su risorse sostenibili, sviluppando al contempo la tracciabilità.

Progettazione

Ripensare il packaging design

I nostri sei Design Center europei progettano soluzioni innovative su misura che privilegiano le 3R: Reduce, Reuse, Recycle.

Distribuzione

Perfezionare di continuo la catena di distibuzione

Antalis analizza anche i processi logistici del cliente per ottimizzare la fase di trasporto, così da poter ridurre l'impatto ambientale.

Smaltimento

Promuovere il riciclo dei materiali

Tutti i nostri prodotti riportano l'etichettatura ambientale e ci impegniamo a fornire tutte le informazioni necessarie per smaltire gli imballi in modo corretto.

Le 3R

Reduce, Reuse, Recycle

Le nostre soluzioni e i design progettati su misura si ispirano ai seguenti principi:

Riduciamo al minimo la quantità di materiale utilizzato, progettando soluzioni su misura innovative e perfettamente adatte alle dimensioni del prodotto.

Meno materiali vengono impiegati per l'imballaggio, meno risorse vengono utilizzate e meno rifiuti vengono generati. Inoltre, più l'imballaggio è piccolo e leggero, migliore è l'occupazione dello spazio di carico e minore la carbon footpprint corrispondentemente.

Preferiamo creare soluzioni riutilizzabili e le proponiamo ai nostri clienti ogni volta che ci è possibile.

Gli imballaggi definiti sostenibili dovrebbero prevedere di poter essere reimpiegati per un cospicuo numero di utilizzi. Tale approccio permette di ridurre la quantità di materiali impiegati, con consegunete diminuzione di costi e rifiuti generati, nonchè contenere le emissioni collegate a produzione e trasporto degli imballi.

Prediligiamo imballaggi monomateriale e a base carta, ove possibile, meglio se riciclati e nuovamente riciclabili.

In un approccio basato sul modello di economia lineare, una volta che un imballo ha esaurito il proprio scopo, viene smaltito come rifiuto. In un'ottica circolare, invece, l'imballaggio viene riciclato e reimmesso nel ciclo produttivo come materia prima. Pertanto, ogni imballaggio dovrebbe essere il più facile possibile da riciclare.